Vai al contenuto principale

Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche

Si occupa della tutela della salute umana attraverso il controllo della salubrità degli alimenti prodotti dagli animali, delle strutture adibite all’allevamento, dell’utilizzo del farmaco in zootecnia e alimentazione animale. Missione fondamentale della Struttura è la tutela del benessere degli animali da reddito e d’affezione e il corretto rapporto uomo-animale.

Veterinari dirigenti
Cristina Banchi
Andrea Piatti
Claudio Roullet
Sara Maria Luisa Trovero
Maria Claudia Vincenti
Diego Yeuillaz

Assistente tecnico
Fabrizio Chabloz

Personale amministrativo
Erika Giachino
Simona Lemma
Enrico Vevey

Sede:
Località Amérique, 7 / L - QUART

Contatti:
Telefono: 0165 77 46 12
Fax: 0165 77 46 94
E-mail: igieneallevamenti@ausl.vda.it

Orario di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:00
martedì e giovedì anche al pomeriggio dalle ore 14:00 alle ore 15:00

Domanda per idoneità strutture: Modulo

Richiesta di parere per strutture destinate a detenzione di animali d’affezione (Allevamenti, centri di vendita, centri di addestramento e pensioni per gli animali di affezione domestici) ed equidi sottoposti ad autorizzazione dell’Autorità Comunale competente: Modulo

Apicoltura
Laboratori di smielatura: Circolare apicoltura 25/03/2011
Notifica ai fini della registrazione di azienda di apicoltura ai sensi della L 313 2004 eo del REG CE 852 2004 - Modulo

Anagrafe apistica 

Ordinanza Del Presidente Della Regione n.178 Dec del 29 Aprile 2016 API PIANO DI LOTTA ALLA VARROA 2021
Iscrizione in anagrafe Censimento annuale: Modulo 

Vademecum apicoltori 

Dichiarazione di cessazione attività di apicoltura: Modulo 

Revoca deleghe: Modulo 
Procedura Registrazione Apicoltori ai sensi del reg 852 04 CE iscrizione in anagrafe – censimento

Regolamento CE 142/2011
Richiesta di nullaosta per azienda utilizzatrice: Modulo

Comunicazione conferimento ad azienda utilizzatrice: Modulo

Avicoli
Richiesta registrazione aziende: Modulo

Benessere animale

Segnalazione di inconveniente igienico-sanitario in ambito zootecnico: Modulo 
Segnalazione presunte violazioni al benessere animale in ambito zootecnico: Modulo
Segnalazione di presunto maltrattamento animali d’affezione e, o inconvenienti igienico sanitari, animalisinantropi e colonie feline: Modulo
Scheda informativa circhi

Latte
Proposta di piano di rientro/richiesta di ritiro in vincolo a seguito mancato rientro criteri di cui al Reg. CE 853/04: Modulo

Progetti
Elenco riassuntivo documenti necessari al parere su progetti
Richiesta valutazione Progetto per il Rilascio parere su progetti su richiesta dell’utenza o dei Comuni: Modulo

Manifestazioni
Istanza per nulla osta sanitario per svolgimento manifestazione: Modulo 

Strutture sanitarie veterinarie
Domanda per il rilascio autorizzazione sanitaria per strutture veterinarie: Modulo

 

La Struttura Complessa Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche si occupa di molteplici materie volte in primo luogo alla tutela della salute umana attraverso il controllo della salubrità degli alimenti prodotti dagli animali, delle strutture adibite all’allevamento, dell’utilizzo del farmaco in zootecnia e alimentazione animale.
Parte attiva nella formazione ed informazione rivolta a cittadini, enti pubblici, associazione e operatori del settore alimentare.
Svolge attività di emissione pareri, anche autorizzativi, in ambito di attività economiche con animali, trasporti animali vivi, progetti, manifestazioni con animali, strutture veterinarie, vendita farmaci, circhi, etc.
Collabora attivamente con le Forze dell’Ordine, Assessorati e ARPA anche in ambito di vigilanza sulle possibili contaminazioni ambientali.
Missione fondamentale della Struttura Complessa è la tutela del benessere degli animali da reddito e d’affezione e il corretto rapporto uomo-animale, anche in risposta alle segnalazioni del cittadino.

Le attività:

  • Vigilanza e controllo sulla distribuzione e sull'impiego del farmaco veterinario
  • Vigilanza e controllo sull'alimentazione animale
  • Vigilanza e controllo sulla riproduzione animale e sull'assistenza zooiatrica
  • Sorveglianza sul benessere animale (grandi e piccole taglie compresi animali da compagnia)
  • Igiene dei ricoveri animali
  • Vigilanza e controllo sugli impianti di acquacoltura pubblici e privati
  • Esame e valutazione dei progetti per la costruzione di strutture destinate a stalle o al servizio della zootecnia
  • Registrazione stalle con controllo dei requisiti necessari per allevamento bovine da latte destinato al consumo umano
  • Attestazione di idoneità a stalle di sosta, ambulatori veterinari privati, mangimifici
  • Educazione igienico-sanitaria e informazione scientifica
  • Anagrafe apistica
  • Parere manifestazioni
  • Autorizzazioni automezzi trasporto animali vivi

Procedimenti amministrativi di responsabilità della Struttura Complessa

Pareri e attestazioni emessi su richiesta di privati nel proprio interesse
Tempi di conclusione: 20 giorni


Pareri ai fini dell'ottenimento della concessione edilizia su progetti di strutture di ricovero, strutture sanitarie veterinarie e strutture di trasformazione lattiero-casearie
Tempi di conclusione: 20 giorni


Nulla osta o pareri di idoneità locali e strutture
Tempi di conclusione: 20 giorni


Pareri sanitari per batailles, fiere, mercati, concorsi e manifestazioni in genere con presenza di animali ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione allo svolgimento
Tempi di conclusione: 14 giorni


Registrazione di attività di produzione (aziende da latte, aziende produttrici di mangimi, allevamenti di volatili, ecc.)
Tempi di conclusione: 30 giorni


Pareri ai fini dell'ottenimento della registrazione e/o riconoscimento regionale per le Aziende in materia di alimentazione animale
Tempi di conclusione: 30 giorni


Pareri ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione ministeriale ad attività di produzione di mangimi medicati
Tempi di conclusione: 30 giorni


Pareri ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione comunale ad attività di esercizio (studi veterinari, attività di vendita di animali, attività di toelettatura, ecc.)
Tempi di conclusione: 20 giorni


Pareri ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione regionale ad attività di ambulatorio veterinario, clinica veterinaria, ospedale veterinario e laboratorio veterinario
Tempi di conclusione: 30 giorni


Pareri ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione regionale ad attività relative alla riproduzione animale
Tempi di conclusione: 30 giorni


Autorizzazione per la detenzione di scorte di medicinali
Tempi di conclusione: 20 giorni


Pareri ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione ministeriale ad attività di vendita di farmaci veterinari all'ingrosso e/o di premiscele medicate
Tempi di conclusione: 30 giorni


Vidimazioni registri farmaci e carico/scarico animali
Tempi di conclusione: 14 giorni


Attività di vigilanza e controllo su animali da reddito in materia di benessere animale
Tempi di conclusione: 20 giorni, fatte salve le urgenze


Attività di vigilanza e controllo su animali d'affezione in materia di benessere animale
Tempi di conclusione: 20 giorni, fatte salve le urgenze


Vigilanza e controllo nel trasporto animale
Tempi di conclusione: secondo piani programmati, coordinati dall'ufficio centrale (fatte salve le urgenze in caso di segnalazioni e/o sospetti)


Vigilanza e controllo in materia di igiene veterinaria
Tempi di conclusione: 20 giorni, fatte salve le urgenze


Vigilanza e controllo sulla riproduzione
Tempi di conclusione: secondo piani programmati, coordinati dall'ufficio centrale (fatte salve le urgenze in caso di segnalazioni e/o sospetti)


Vigilanza e controllo su Aziende di produzione latte
Tempi di conclusione: secondo piani programmati, coordinati dall'ufficio centrale (fatte salve le urgenze in caso di segnalazioni e/o sospetti)


Vigilanza e controllo sui mangimi e sull'alimentazione animale
Tempi di conclusione: secondo piani programmati, coordinati dall'ufficio centrale (fatte salve le urgenze in caso di segnalazioni e/o sospetti)


Vigilanza e controllo sui farmaci
Tempi di conclusione: secondo piani programmati, coordinati dall'ufficio centrale (fatte salve le urgenze in caso di segnalazioni e/o sospetti)


Vigilanza e controllo su luoghi e strutture destinati a ricovero o assembramento di animali
Tempi di conclusione: secondo piani programmati, coordinati dall'ufficio centrale (fatte salve le urgenze in caso di segnalazioni e/o sospetti)


Vigilanza e controllo in pronta disponibilità
Tempi di conclusione: secondo piani programmati, coordinati dall'ufficio centrale


Sanzioni amministrative
Tempi di conclusione: 30 giorni


Comunicazioni di reato
Tempi di conclusione: contestuali all'accertamento del reato