Nuovi glucometri per pazienti diabetici

I nuovi modelli, rispondenti alle più recenti norme ISO, verranno consegnati nei prossimi giorni

I glucometri attualmente assegnati ai pazienti diabetici per la misurazione della glicemia verranno progressivamente sostituiti nel corso dei prossimi giorni. Quelli attuali, di fatto, non sono più rispondenti ai requisiti tecnici richiesti dalle recenti norme ISO.
I nuovi glucometri, più aggiornati e facili di usare, sono stati acquistati attraverso una gara pubblica effettuata dalla Regione Piemonte alla quale la nostra Azienda USL si è associata.
I pazienti valdostani interessati sono circa 5.500. Riceveranno il nuovo strumento nel momento in cui si presenteranno agli sportelli presenti nelle sedi distrettuali per il ritiro delle strisce reattive per il controllo della glicemia, oppure in occasione di imminente visita specialista diabetologica.
Tra i requisiti posseduti dai nuovi glucometri, prodotti dalla ditta Biochemical Systems International di Arezzo, segnaliamo l’espulsione dell’ago utilizzato per il campionamento capillare di sangue al fine di escludere il rischio di punture accidentali, la possibilità di annotare il momento in cui viene effettuata la misurazione (se a digiuno o dopo i pasti), lo scarico dei dati sul programma informatizzati per l’analisi delle glicemie, la garanzia del corretto funzionamento delle strumento tra i 10 e i 40° C.

L’ADVA, Associazione Diabetici della Valle d’Aosta, sarà a disposizione degli utenti per fornire il suo supporto in caso di necessità.

Azienda USL della Valle d’Aosta