UPDATE IN OSTEOPOROSI 2021

Evento formativo
L’Azienda Usl ha concesso il patrocinio all’evento formativo “Update in osteoporosi” che si terrà giovedì 25 novembre 2021 in Valle d’Aosta.

L’evento, si svolgerà presso la sala conferenze dell’Hostellerie du Cheval blanc, ad Aosta.

Responsabili scientifici il dottor Antonio Ciccarelli e il dottor Giulio Doveri.
Il programma (con inizio alle ore 14:30) prevede una lectio magistralis e due sessioni (cfr programma scientifico).
L’iniziativa è rivolta ai medici chirurghi specialisti in tutte le discipline, infermieri, dietisti, fisioterapisti.


Razionale scientifico:
L'osteoporosi è una malattia sistemica dell'apparato scheletrico, caratterizzata da una bassa densità minerale e dal deterioramento della micro-architettura del tessuto osseo, con conseguente aumento della fragilità ossea legato prevalentemente all’invecchiamento.
Questa situazione porta, conseguentemente, ad un aumentato rischio di frattura (in particolare di vertebre, femore, polso, omero, caviglia) per traumi anche minimi. Nel corso della vita, circa il 40% della popolazione incorre in una frattura di femore, vertebra o polso, in maggioranza dopo i 65 anni.
In Italia, il 23% delle donne oltre i 40 anni e il 14% degli uomini con più di 60 anni è affetto da osteoporosi e questi numeri sono in continua crescita, soprattutto in relazione all'aumento dell'aspettativa di vita. Si stima che in Italia l’osteoporosi colpisca circa 5.000.000 di persone, di cui l’80% sono donne in post-menopausa.
Anche essendo una patologia molto frequente, soprattutto nell’età avanzata, ancor oggi è sotto-diagnosticata e non adeguatamente trattata con conseguente aggravio sia in termini di mortalità che di disabilità motoria, con elevati costi sia sanitari sia sociali.
Negli ultimi anni, inoltre, il portafoglio farmacologico per il trattamento dell’osteoporosi è decisamente cambiato e nuovi farmaci, ben presto, saranno disponibili per aumentare ulteriormente le nostra possibilità terapeutiche. L’incontro si pone quindi come obiettivo quello di rinforzare le conoscenze in tale ambito per garantire un’adeguata terapia e un corretto follow-up dei pazienti affetti da malattia osteoporotica nell’intento di poter costruire un percorso diagnostico terapeutico-assistenziale tra tutti gli operatori, tra ospedale e territorio, coinvolti nel trattamento della patologia osteoporotica.


Allegati

Azienda USL della Valle d’Aosta