Avviata la vaccinazione dei cittadini di età 70-79 anni e dei disabili con fragilità

Sulla base dei vaccini disponibili, saranno prenotati da fine marzo a maggio tutti i soggetti di età compresa tra i 70 e i 79 anni, con priorità a chi si trovi in situazione di “estrema fragilità e vulnerabilita”, (ovvero con condizione clinica di comorbilità o di particolari patologie, come indicato dalle direttive e dalle raccomandazioni ministeriali) ed i soggetti disabili di tutte le età, riconosciuti come soggetti con handicap in situazione di gravità (ex L. 104/92 art.3 comma3).

Azienda USL della Valle d’Aosta