Area Territoriale - Iscrizione al Servizio Sanitario Regionale - Cittadini stranieri con regolare permesso di soggiorno

I cittadini stranieri (extracomunitari) - regolarmente soggiornanti - che abbiano in corso:

  • regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo
  • richiesta di asilo politico o umanitario
  • motivi familiari
  • in attesa di adozione o affidamento
  • iscritti nelle liste di collocamento

hanno diritto all’iscrizione obbligatoria al Servizio Sanitario Regionale e alla scelta del medico o del pediatra (fascia di età 0-14 anni) operante nel distretto di residenza/domicilio dell'assistito.
Tale diritto si estende anche ai cittadini stranieri regolarmente soggiornanti che abbiano chiesto rinnovo del titolo di soggiorno.
Il diritto sussiste anche per i famigliari a carico regolarmente soggiornanti.
Il cittadino straniero deve presentarsi allo sportello di scelta-revoca del proprio distretto sanitario di residenza/domicilio presentando i seguenti documenti:

  1. codice fiscale
  2. permesso di soggiorno in corso di validità
  3. passaporto in corso di validità
  4. dichiarazione sostitutiva di certificazione
  5. l'attività lavorativa o l'iscrizione al centro dell'impiego, nei casi previsti dalla vigente normativa
  6. l’eventuale dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà della vivenza a carico.

I cittadini stranieri regolarmente soggiornanti che non rientrano tra coloro che sono obbligatoriamente iscritti al SSN sono tenuti ad assicurarsi contro il rischio di malattia, infortunio e per la maternità mediante stipula di apposita polizza assicurativa con un istituto assicurativo italiano o straniero, valida sul territorio nazionale ovvero mediante l’iscrizione facoltativa al SSN valida anche per i familiari a carico.
In tal caso all'assistito straniero extracomunitario verrà rilasciata una tessera con validità limitata nell’anno solare, previo eventuale versamento di un contributo minimo pari al Euro =387,34

Per i neonati è indispensabile ulteriore documentazione


  1. certificato dello stato di famiglia o dichiarazione sostitutiva di certificazione
  2. codice fiscale del neonato

Modulistica per i cittadini stranieri

  1. dichiarazione sostitutiva di certificazione
  2. dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà - vivenza a carico
  3. dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà - motivi del domicilio sanitario
  4. modulo Consenso trattamento dei dati personali

La scelta/revoca può altresì essere effettuata anche da persone delegate dall’interessato presentando la documentazione sopracitata corredata dal modulo di delega

  1. modulo di delega

N.B.: la persona delegata dovrà presentarsi munita sia di un documento di identità del delegante sia del proprio

Azienda USL della Valle d’Aosta