Attività vaccinali - Influenza A (H1N1)

COS’È
L’Influenza da virus A (H1N1) è una malattia del tutto sovrapponibile alla normale Influenza stagionale; la sua principale caratteristica è quella di diffondersi in misura leggermente superiore a quella dell’Influenza stagionale. Ha un periodo d’incubazione di circa sette giorni. La malattia si risolve in altrettanti giorni. Il periodo di massima diffusione coincide con quella della febbre e/o dei sintomi respiratori (tosse, starnuti, naso gocciolante, respiro). La totale assenza dei sintomi è indice, oltre che di guarigione, anche di assenza di possibile contagio.

MISURE PREVENTIVE
Le misure preventive atte a ridurre il rischio di infezione da virus A (H1N1), così come di altri virus a trasmissione respiratoria sono le seguenti.
  • Evitare luoghi affollati e manifestazioni di massa
  • Lavare regolarmente e frequentemente le mani con acqua e sapone; in alternativa possono essere usate soluzioni detergenti a base di alcol o salviettine disinfettanti
  • Evitare di portare le mani non pulite a contatto con occhi, naso e bocca
  • Coprire la bocca e il naso con un fazzoletto di carta quando si tossisce e starnutisce e gettare il fazzoletto usato nella spazzatura
  • In caso di febbre superiore a 38° C, tosse, mal di gola, malessere, consultare telefonicamente un medico.
  • Se si ha un familiare affetto dalla malattia e lo si deve accudire: 1) non stare troppo vicino al malato (tanto da respirargli accanto); 2) aerare regolarmente le stanze di soggiorno; 3) al cambio della biancheria non sbattere gli indumenti, ma porli nel più breve tempo possibile in lavatrice. A tale proposito non occorrono disinfettanti da aggiungere al comune detersivo.

Azienda USL della Valle d’Aosta