Ufficio Relazioni Internazionali (Ufficio Estero)

L’Ufficio relazioni internazionali coordina i rapporti a carattere transfrontaliero con le Istituzioni Internazionali estere di assicurazione malattia anche in raccordo con gli organismi internazionali di collegamento a garanzia della copertura assicurativa per malattia degli utenti.
Si occupa inoltre dell’applicazione di regolamenti CEE di sicurezza sociale e dell’applicazione della direttiva sulle cure transfrontaliere e per la mobilità sanitaria internazionale.
L’Ufficio garantisce infine la consultazione di fonti informative e giuridiche aggiornate sulle attività aziendali a valenza internazionale, finalizzate ad orientare l’utenza su diritti e doveri relativi all’assistenza sanitaria internazionale.

Sede
Presidio Ospedaliero Parini
Viale Ginevra n. 3 - Aosta
4° Piano - Lato Biblioteca
Fax: 0165 54 34 47
Email: RIT@ausl.vda.it

Orario
Dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00 - Pomeriggio su appuntamento

Attività Istituzionale
  • Assistenza sanitaria a cittadini che soggiornano in Italia con copertura a carico di Istituzioni estere, di assicurazioni malattia private o di organismi internazionali di collegamento
  • Gestione delle pratiche relative alla mobilità sanitaria internazionale in Italia ed all’estero ed in particolare:
    - Cittadini italiani all’estero
    - Cittadini Italiani residenti all’estero rientrati temporaneamente in Italia (AIRE)
    - Cittadini dell’Unione Europea, della Svizzera, della Norvegia, del Liechtenstein e dell’Islanda, in temporaneo soggiorno
    - Cittadini stranieri provenienti da paesi non comunitari con i quali sono in vigore accordi specifici in materia di sicurezza sociale (per es. Argentina, Australia, Brasile, Croazia, Stato del Vaticano …)
    - Cittadini stranieri provenienti da Paesi non convenzionati con l’Italia
    - Cittadini stranieri provenienti da paesi non comunitari in regola con le norme di soggiorno e domiciliati in un comune dell’ASL
    - Cittadini stranieri provenienti da paesi non comunitari e non in regola con le norme di ingresso e soggiorno
  • Rilascio di certificazioni ed attestati di diritto alla copertura sanitaria all’estero ed in Italia per lavoratori distaccati frontalieri o pensionati italiani all’estero ed aeronaviganti
  • Rilascio autorizzazione per cure all’estero di altissima specializzazione
  • Rimborsi per prestazioni sanitarie avute nei Paesi dell’Unione Europea del SEE o in Svizzera;
Contatti:


MODULISTICA
Link utili
PER INFORMARE
  1. RICEVERE ASSISTENZA SANITARIA ALL’ESTERO (Ministero della Salute)
  2. UTILIZZARE LA GUIDA INTERATTIVA “ Se parto per...”
  3. RICEVERE ASSISTENZA SANITARIA IN EUROPA
    - Unione Europea
    - Regione della Valle d'Aosta
PER RISOLVERE
  1. SEGNALARE UN PROBLEMA DI APPLICAZIONE DI DIRITTI IN EUROPA
  2. SEGNALARE UN PROBLEMA DI APPLICAZIONE DI COPERTURA SANITARIA IN EUROPA
  3. PER CONSULTARE CASI SANITARI GIÀ RISOLTI con lo strumento SOLVIT

Azienda USL della Valle d’Aosta