Prestazioni erogate, tariffe e modalità di prenotazione

Prestazioni erogate, tariffe e modalità di prenotazione

Dal 1° febbraio 2015 le nuove tariffe sono stabilite dalla Deliberazione di Giunta regionale n. 1902 del 30 dicembre 2014 che definisce i nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA).

Le tariffe variano a seconda che i richiedenti siano cittadini residenti e domiciliati in Valle d’Aosta e iscritti al SSR (questi sono i tre requisiti indispensabili per ottenere le prestazioni a tariffe ridotte), oppure cittadini non iscritti al SSR.

Cittadini residenti e domiciliati in Valle d’Aosta, iscritti al Servizio Sanitario Regionale (SSR)
Ai cittadini residenti e domiciliati in Valle d’Aosta, iscritti al SSR, in possesso della richiesta redatta su ricettario del SSR e appartenenti ad una delle cinque categorie sopraelencate, saranno garantite dal medico dell’ambulatorio le seguenti visite alle tariffe a lato indicate:
  • visita di I livello - euro 22,70
  • visita di II livello (compresi test ipossia da sforzo e visita di controllo) - euro 46,15
Le visite devono essere prenotate tramite CUP

Cittadini non iscritti al Servizio Sanitario Regionale (SSR)
Ai cittadini non iscritti al SSR le visite di medicina di montagna verranno effettuate in regime di Libera Professione Intramoenia (LPI) e dovranno essere prenotate tramite CUP Libera Professione.

Medici specialisti in Medicina di montagna sono in grado di fornire anche consigli sanitari, organizzativi e dietetici, valutazioni specifiche per chi lavora o svolge attività sportiva in alta quota (in sinergia con la struttura di Medicina dello Sport) e svolgono attività di ricerca e didattica sul campo, in collaborazione con il Soccorso Alpino Valdostano, l’Unione Guide ed i gestori dei rifugi.

Azienda USL della Valle d’Aosta