Commissione medica locale patenti - documentazione sanitaria per patologia

In questa tabella è elencata la documentazione sanitaria, specifica per patologia, da presentare alla Commissione Medica Locale Patenti. Gli accertamenti riportati di seguito sono indicativi e possono essere variati in funzione di casi specifici.

Tali accertamenti sono a totale carico dell'interessato se non prescritti dal medico curante per controlli di routine ed effettuati nei 6 mesi precedenti alla data della visita (DPR 495/92 art. 330 comma 6 - Regolamento di esecuzione del C.d.S).

Elenco delle patologie

Affezioni cardiovascolari

  • Relazione visita cardiologica con indicazione dello stato di compenso e terapia in atto.
  • Se impianto di PM (Pacemaker): attestazione del corretto funzionamento
  • Se impianto ICD (Defibrillatore cardiaco): attestazione del corretto funzionamento con indicazione di avvenute eventuali attivazioni nell'ultimo anno

    Diabete
  • Certificato specialista diabetologo redatto su apposita modulistica con indicazione dei valori di glicemia ed emoglobina glicosilata recenti, diario glicemico non anteriore a 30 gg;
  • Vista oculistica con campo visivo 120° (patenti A-B-CIGC) o 160° (patenti superiori) se retinopatia laser trattata o retinopatia proliferante.

    Malattie del sistema nervoso centrale e periferico
  • Relazione visita neurologica + eventuali esami strumentali effettuati

    Epilessia
  • relazione visita neurologica con indicazione data ultima crisi comiziale (certificato specialista neurologo su apposita modulistica non anteriore a 30 gg)

    Malattie psichiche e uso di psicofarmaci
  • Relazione visita psichiatrica con indicazione dello stato di compenso, di eventuali ricoveri, della terapia assunta e posologia

    Dialisi o trapianto renale
  • Relazione visita nefrologica con indicazione dello stato di compenso;

    Patologie apparato visivo (es. retinopatia, maculopatia, glaucoma, diplopia, ecc.)
  • Relazione visita oculistica per controllo acuità visiva;
  • Campo Visivo binoculare 120° (patenti A-B-CIGC) o 160° (patenti superiori) con grafico e referto, visione binoculare, FOO, sensibilità all'abbagliamento e relativo tempo di recupero, sensibilità al contrasto, visione crepuscolare.

    Deficit dell'udito
  • Se uso di protesi certificato del costruttore in data non anteriore a tre mesi che attesti l'efficienza della protesi.

    Alcool - stupefacenti
  • Accertamenti disposti dalla Commissione all’atto della visita medica (accertamenti ematochimici e/o tossicologici, consulenze specialistiche …).
  • Azienda USL della Valle d’Aosta