Commissione medica locale patenti - patologie invalidanti di competenza

L'appendice II - art. 320 (Malattie invalidanti) al Titolo IV del Regolamento di esecuzionee attuazione del codice della strada, prevede che i candidati o conducenti, affetti dalle patologie invalidanti indicate nella tabella, vengano valutati presso la Commissione Medica Locale. L'idoneità alla guida è stabilita, caso per caso, dalla Commissione, che rilascia la relativa certificazione, stabilendo anche la durata della validità della patente.

Tabella delle patologie invalidanti

Patologia Competenza della Commissione Medica Locale

(a) Patologie Cardiovascolari, Portatori di protesi (casi gravi o complicati), Trapianto.
(b) Diabete percategorie C/D/E/AK/BK o Diabete complicato e trattato con farmaci che possonoindurre  ipoglicemie gravi.
(c) Malattie Endocrine (casi gravi o complicati).
(d) Malattie Sistema Nervoso Centrale e Periferico (tutte).
(d/a) Epilessie (tutte).
(e) Malattie Psichiche (tutte le malattie in atto).
(f) Uso/Abuso Sostanze Psicoattive - alcool, stupefacenti, psicofarmaci (tutte).
(g) Malattie del Sangue (casi gravi o complicati).
(h) Malattie Urogenitali, Trattamento dialitico, Trapianto, Insufficienza renale grave.
(i) Deficit visivi: Patologie oculari progressive (es. retinopatia diabetica, glaucoma, maculopatia, diplopia, cataratta).
(l) Deficit uditivi: Ipoacusia non correggibile con protesi acustica: percezione della voce di conversazione a meno di due metri bilaterale per patenti A e B; a meno di otto metri bilaterali per patenti C/E.

Art. 23 del Decreto Legislativo del 18 aprile 2011 n. 59 - Allegato III
L'allegato III previsto dall'art. 23 del DLgs 18 aprile 2011 n. 59 ha integrato le indicazioni dell’All. II dell’art 320 del Regolamento di Esecuzione del Codice della Strada del 1992 definendo chiaramente i requisiti minimi di idoneità fisica e psichica per le seguenti patologie:

  • vista
  • affezioni cardiovascolari
  • diabete mellito
  • epilessia
  • dipendenza da alcool o guida dipendente da alcool
  • uso di sostanze
  • stupefacenti o psicotrope e abuso e consumo abituale di medicinali
  • turbe psichiche.

Azienda USL della Valle d’Aosta