Sanità Penitenziaria

Il D. Lgs .192/10 prevedeva che L’assistenza sanitaria penitenziaria dovesse essere trasferita dal Ministero di Grazia e Giustizia alla Regione Autonoma Valle d'Aosta; conseguentemente il servizio avrebbe dovuto essere garantito da parte dell'Azienda USL. tramite la S.S.D. Sanità Penitenziaria.
Sussistono un disegno di Legge Regionale n. 183 ed una bozza di Deliberazione della Giunta Regionale che tiene conto delle osservazioni nazionali e che intende disciplinare i futuri rapporti in ambito di sanità penitenziaria.

Responsabile della Struttura
Settore Amministrativo

Azienda USL della Valle d’Aosta