Defibrillatori (DAE)

La diffusione dei defibrillatori automatici esterni (DAE) in Valle d’Aosta



              
DAE sul territorio valdostano                                                      DAE presso gli impianti di risalita


Indicazioni utili per la scelta del DAE

Gli Enti, Associazioni, ecc.. che intendono dotarsi di un DAE, all’atto della scelta devono tenere conto dei seguenti requisiti:
  • Il DAE deve essere dotato di idoneo Certificato di Conformità alla Direttiva 93/42/CEE dispositivi Medici;
  • Il DAE deve essere dotato di software per lo scarico ed il salvataggio dei dati di “scarica”, compatibile con S.O. Windows 7 o superiore;
  • Il DAE deve essere dotato di idoneo cavo di interconnessione USB con PC per lo scarico dei dati.
Istruzione per posizionamento DAE

Il DAE deve essere posizionato in luogo noto, accessibile alle persone autorizzate all’uso dello stesso, nel contesto specifico di possibile utilizzo previsto, in modo che eventuali segnalazioni visive o sonore di anomalia di funzionamento siano riscontrabili facilmente, non soggetto a cadute e di intralcio alle normali attività, fuori della portata dei minori, protetto dagli agenti atmosferici avversi.
Per quanto concerne le condizioni di temperatura ed umidità relativa si raccomanda di seguire quanto indicato nel manuale d’uso del dispositivo.

Un intervento tempestivo che salva la vita.

Cos’è il DAE?
Il defibrillatore automatico esterno - abbreviato con DAE - è un dispositivo in grado di rilevare la fibrillazione ventricolare, ovvero una frequente causa di arresto cardiaco, e di guidare l’operatore nella defibrillazione del cuore con una scarica elettrica che può ristabilire un battito regolare.

È importante ricordare che la prima cosa da fare, in caso di necessità, è chiamare il 118.


Perché è importate la diffusione capillare dei DAE sul territorio?

Perché la tempestività è il fattore determinante per salvare la vita delle persone colpite da arresto cardiaco.

Chi può utilizzare i DAE?
Tutti coloro – dipendenti della pubblica amministrazione o cittadini privati – che abbiano effettuato i corsi di abilitazione.

Quanti sono i DAE in Valle d’Aosta e dove sono?
I DAE in Valle d’Aosta nel 2002 erano 20 e, attualmente, sono 201 (quindi circa 1 ogni mille abitanti), a copertura di tutto il territorio regionale. Si trovano in postazioni fisse e mobili, come ad esempio, su ambulanze, in farmacie e sedi dei volontari del soccorso, ma anche in municipi, alberghi e impianti di risalita, impianti sportivi.

Cos’è il progetto “La scarica che ti ricarica”?

Il progetto “La scarica che ti ricarica” nasce nel 2001, dalla collaborazione tra l’Azienda USL Valle d’Aosta, l’Associazione ”Les Amis du Coeur” e la Federazione Valdostana dei Volontari del Soccorso. Con l’obiettivo principale di garantire un soccorso immediato alle persone colpite da arresto cardiaco su tutto il territorio regionale, il progetto ha permesso di diffondere capillarmente i DAE, in particolare nelle aree più remote, e di formare il personale per il loro utilizzo.

Allegati

Link

Galleria fotografica

modelli di DAE
modelli di DAE

Azienda USL della Valle d’Aosta